martedì 26 giugno 2012

tawashi



tawashi
un termine troppo curioso per non indagare.......
e troppo carine per non provare a farne

di cosa si tratta? 
di spugnette di cotone







semplici e veloci da realizzarsi, 
più difficile da spiegarne il procedimento.
Io ci provo, però vi consiglio di guardare questo video:








domenica 17 giugno 2012

tasca



Una felpa bianca,
che ho deciso di personalizzare.

Come?



con una tasca,
con un ricamo,
con bottoni rivestiti





                        


E voi come pensate di utilizzare questo schema?



Buona settimana!

sabato 9 giugno 2012

sciroppo di sambuco



Io ho appena terminato di prepararlo 
e ho pensato di condividerne la ricetta con voi.


3 limoni non trattati
15 fiori di sambuco
1 kg e 1/2 di zucchero
250 ml di aceto di mele

raccogliete i fiori, 
ma cercate di pulirli "a secco"
senza lavarli.
Togliete il più possibile i gambi verdi


metteteli in un contenitore 
ed aggiungete i limoni tagliati a fette.
Fate bollire 1 litro e 1/2 di acqua e versatela nel contenitore.
Coprite e conservate a clima temperato per 6 giorni


Filtrate il succo con un telo,
aggiungete lo zucchero e l'aceto 
e fate bollire il tutto per 5 minuti.
Versate, ancora caldo, nelle bottiglie.

Il nostro sciroppo è pronto.
Basterà allungarlo con acqua 
per ottenere una bevanda 
profumata e rinfrescante 
per le calde giornate estive.


Vi auguro una buona domenica 
e vi ringrazio per la vostra preziosa amicizia.



martedì 5 giugno 2012

frammenti



12 casse rinvenute nella soffitta della canonica, 
contenenti frammenti di affreschi del 1400 e 1500


è ciò che rimane a seguito di modifiche 
di carattere architettonico e della demolizione 
di alcune pareti della parrocchiale,
avvenute agli inizi del XX secolo


il restauro prevede la ricostruzione e 
il recupero parziale dell'iconografia originale





RICOSTRUZIONE

a questo penso inevitabilmente ogni mattina 
varcando la soglia del laboratorio;
ad altri frammenti:
quelli che ricoprono i marciapiedi e le strade  
dell'Emilia Romagna.

Sono affezionata a questa gente, che mi ha ospitato 
ed accompagnato nei miei 4 anni di studio a Bologna.
Amici, che per molte estati sono tornata a trovare 
ai Lidi ferraresi. Non tanto per la bellezza del luogo, 
ma per la gioia di stare con loro; 
per la loro generosità e spontaneità.

Ora spero di poter ricambiare la loro amicizia 
con il mio aiuto volontario. Ma dovrò ancora aspettare: 
prima servono risposte concrete alle emergenze primarie 
dei cittadini e la messa in sicurezza degli edifici.

E nell'attesa prendo coscienza di quanto piccolo 
possa essere il mio contributo.
Perché il grande lavoro spetterà ad ogni singolo abitante, 
che, superato il senso di disorientamento e di panico 
(ammesso che ciò sia possibile) 
dovrà tentare di rimettere assieme 
i frammenti ........
di tutta una vita. 

Fino al 26 giugno al 45500 un sms solidale da 2 euro


sabato 2 giugno 2012

dolce sonno



melissa, camomilla, tiglio, papavero,
biancospino, asperula, erba di S. Giovanni,
lavanda, luppolo, timo,
valeriana, verbena, pino cembro,
......................................


tante erbe da raccogliere,
per sfruttarne le proprietà benefiche
e per confezionare piccoli cuscini.


decorati con farfalle,
che volano leggere e
ci invitano ad
un dolce sonno.